Albergo Ristorante Posta Moltrasio, Piazza S.Rocco, 5, 22010 Moltrasio CO

Single Blog Title

This is a single blog caption
Teatro social di Como
22 Set

La nuova stagione del Teatro Sociale di Como

Il titolo scelto per presentare la nuova stagione del Teatro Sociale di Como è già di per sé tutto un programma: TRASFORMAZIONI ‘Non c’è nulla di immutabile, tranne l’esigenza di cambiare’. Una citazione alta, ripresa da Eraclito e che ci ricorda quanto la trasformazione e l’esigenza di cambiare debba essere uno stimolo nella vita di ognuno grazie anche all’arte.

La nuova stagione lirica del Teatro Sociale di Como: novità e programma

La stagione si aprirà il 6 e 8 ottobre con l’opera mozartiana Così fan tutte con la regia di Francesco Micheli e diretta dal Maestro Gianluca Capuano, in cui (ecco già una bella trasformazione) gli artisti sono affiancati da 40 ragazzi non professionisti (scelti in ogni città che toccherà la produzione di OperaLombardia) e che da mesi si stanno preparando frequentando un laboratorio teatrale con Eleonora Moro.
Continuiamo poi con un grande classico che ritorna anche a Como, ma con un allestimento inedito: il 25 e 27 novembre sul palco del Teatro Sociale di Como, potremo ammirare La traviata. La regia è affidata a Alice Rohrwacher, e la direzione musicale al Maestro Francesco Lanzillotta.
A dicembre La nuova stagione lirica del Teatro Sociale di Como proporrà il 15 e 17 dicembre la Turandot, per la regia di Giuseppe Frigeni (allievo di Bob Wilson, Luca Ronconi e Peter Stein), con le musiche dell’orchestra de I Pomeriggi Musicali diretta da Carlo Goldstein.
Il 20 e 22 gennaio sarà la volta de Il Turco in Italia con la regia di Alfonso Antoniozzi (che si trasformerà – appunto – da cantante in regista) e la direzione di Christopher Franklin.

Nuova stagione del Teatro Sociale di Como: la prosa

Il Teatro Sociale offre davvero un programma vario e adatto per ogni esigenza o gusto. E così che a ottobre potremo assistere a produzioni musicali, in prosa e di puro teatro o più leggere. Elio De Capitani e Ferdinando Bruni firmano la regia di due grandi opere: Il 20 e 22 ottobre il cartellone prevede  Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare; il 21 e 23 ottobreA midsummer night’s dream di Britten, (direzione Francesco Cilluffo).
A seguire la produzione: Una giornata particolare,  il 22 e 23 febbraio 2017 tratto dal film capolavoro di Ettore Scola con Marcello Mastroianni e Sofia Loren. A Como sarà interpretato  da Giulio Scarpati e Valeria Solarino.
Le proposte continuano con Il borghesegentiluomo con Emilio Solfrizzi, il 3 e 4 marzo 2017, o Fedra e la modernità dei classici con Andrea De Rosa e chiuderà la stagione La bottega del caffè con la storica compagnia Quelli di Grock (date da confermare).

Nuova stagione del Teatro Sociale di Como: serate leggere per divertirsi

Non potevano mancare proposte più leggere e divertenti: vedremo David Riondino e Dario Vergassola La Traviata delle Camelie una proposta a metà tra musica e satira.
Per la festa delle donne la proposta è il one man show Caveman.
La pungente Sabina Guzzanti, porterà a Como il monologo Come ne venimmo fuori. Infine Gioele Dix racconterà l’odissea che ha vissuto il figlio di Ulisse anch’esso in un monologo esilarante tra citazioni colte e rimandi all’attualità.

Nuova stagione del Teatro Sociale di Como: i concerti

Sarà  l’Orchestra Filarmonica Toscanini, l’11 novembre, a dare il via al cartellone per poi continuare con grandi nomi del panorama musicale: dal grande violoncellista siciliano Giovanni Sollima alla violinista russa di fama internazionale Sergej Krylov a Valentina Lisitsa con il suo pianoforte.Da non perdere i tre concerti OFF in cui saranno protagonisti giovani compagini orchestrali nate nell’ambito dei Conservatori musicali italiani.

Nuova stagione del Teatro Sociale di Como: la danza, i musical e le proposte di sperimentazione

Sono quattro gli appuntamenti con la danza: il è lo spettacolo Les Ballets Trockadero de Monte Carlo che gira il mondo da oltre 40 anni e in cui uomini travestiti coinvolgono e divertono! Un classico imperdibile: La bella addormentata, interpretato dalla Compagnia Balletto di Mosca la ClassiqueIl lago dei cigni ovvero Il canto rivisitato da Fabrizio Monteverde, e per gli amanti della danza moderna e contemporanea ecco tornare Parsons Dance, compagnia americana amata dal pubblico sia per lo stile, sia per la sua prima ballerina, volto televisivo italiano nata nel famoso talent ‘Amici di Maria De Filippi’.
Gli amanti dei musical non resteranno delusi perché potranno vedere Jersey Boys e un grande classico (con una nuova produzione che prevede musica dal vico) La febbre del sabato sera.
Grazie ai Circuiti Teatrali Lombardi le proposte mirano più a un discorso sperimentale. Sempre in tema ‘trasformazioni’ potremo così ammirare: Ennio Marchetto e suoi costumi di carta, le Nina’s Drag Queens con Il giardino delle ciliegie.
In prima nazionale avremo la nuova produzione firmata Teatro Sociale di Como, Lo strano caso della donna che morì due volte, (giallo in quattro episodi).
Interessante il concerto tributo a  Michael Jackson con il miglior sosia riconosciuto a livello mondiale, un concerto gospel nel periodo natalizio e l’anteprima del festival Jazz di Chiasso con Gavino Murgia Megalitico Quartet.
Per gli  under30 torna per il quarto anno consecutivo, Marker: serata all’insegna della musica e del visual design e grazie alla collaborazione con l’Associazione L.A.L.T.R.O. continuerà FLIRTHEATER, con quattro appuntamenti di DRINK AND SHOW .

Informazioni e prenotazioni per la nuova stagione del Teatro Sociale di Como

Tutte le informazioni, gli acquisti dei biglietti le trovi direttamente sul sito del Teatro Sociale.
Al tuo arrivo in Hotel Posta a Moltrasio, se sei interessato a vivere queste esperienze a Teatro, il nostro team sarà a tua disposizione per consigliarti e aiutarti a trascorrere una splendida serata! …Che si apra il sipario!

Lascia un commento