Albergo Ristorante Posta Moltrasio, Piazza S.Rocco, 5, 22010 Moltrasio CO

Single Blog Title

This is a single blog caption
Villa Serbelloni Bellagio
4 Ago

Il fascino del giardino di Villa Serbelloni a Bellagio

Centro lago, Bellagio. Un’atmosfera di altri tempi, cosparsa di lusso e di sfarzi, puoi trovarla solo visitando Villa Serbelloni di Bellagio. Questa splendida Villa è un autentico gioiello dell’architettura costruito in uno dei luoghi più significativi del lago di Como, sul promontorio di Bellagio che divide il ramo di Como da quello di Lecco. Passeggiando per il paese noterai la sua bellezza: completamente avvolta dal paesaggio del Lago di Como, immersa nel mix di colori, azzurro acqua, verde natura, cobalto cielo.

Villa Serbelloni sorge in un luogo speciale: sembra infatti che in quel punto Plinio il Giovane avesse costruito una villa chiamata Tragoedia. Successivamente venne costruita un’altra villa nel 1400 su richiesta di Marchesino Stanga, feudatario locale, che ne fu il proprietario fino al 1788, quando venne acquisita dal conte Alessandro Serbelloni. Serbelloni era rappresentante di una ricchissima famiglia nobile della Lombardia. Egli si innamorò di questo luogo e vi fece realizzare grandi migliorie, come il magnifico parco esterno. Inoltre decise di creare circa 18 chilometri di piste carrozzabili e sentieri per migliorare i movimenti all’interno di questi spazi.

Successivamente il tutto divenne di proprietà della principessa Della Torre e Tasso, Ella Walker. La principessina decise di abitare a Villa Serbelloni per tutta la sua vita, donandola successivamente alla Fondazione Rockefeller, che ne ha fatto la sede di convegni.

Già da quei tempi la struttura cominciò ad ospitare nobili, poiché era ricca di buon giusto e savoire faire: questa villa dallo stile neoclassico era il luogo perfetto, con i suoi panorami unici dove sorseggiare, prendere un caffe o parlare di politica. Qui tutti trovavano quello che stavano cercando, quel mix tra lusso neoclassico e paesaggi.

Una parte della villa da non perdere è senza dubbio il magnifico giardino all’italiana, aperto al pubblico con visite guidate da prenotare in anticipo (cerca gli orari cliccando qui!).

Particolarità del parco è il promontorio, a tratti un po’ ripido e scosceso, che divide il lago di Como in 2 parti, la punta del così detto triangolo Lariano. I giardini sono aperti al pubblico: il moltiplicarsi di piccoli vialetti che si districano in mezzo al verde sono una caratteristica irripetibile. Le piante, in parte tipiche del lago ed in parte di origine esotica, danno un tocco unico ed elegante ai terrazzamenti. Durante la tua visita i inoltre potrai vedere magnifiche statue e grotte (però artificiali).

Scegli il percorso che porta dalla Torre di Bellagio fino alla cima del promontorio: dopo un po’ di salita potrai ammirare uno dei più meravigliosi panorami del Lago di Como. Scopri Bellagio e Villa Serbelloni, partendo dal nostro Hotel Posta di Moltrasio è molto semplice grazie al battello che attracca proprio davanti all’Hotel. Chiedici tutte le informazioni per vivere al meglio la tua giornata, ti aspettiamo!

Lascia un commento