Albergo Ristorante Posta Moltrasio, Piazza S.Rocco, 5, 22010 Moltrasio CO

Single Blog Title

This is a single blog caption
Villa Carlotta
25 Mag

Come visitare Villa Carlotta sul Lago di Como

Villa Carlotta è tra le Ville più visitate e conosciute al mondo, che si affacciano sul nostro splendido Lago di Como.Questa splendida location, usata anche per eventi culturali, si trova a Tremezzo, giudicato tra i borghi più belli d’Italia, a circa mezz’ora d’auto dal nostro Hotel Posta Moltrasio, oppure è raggiungibile facilmente con una splendida gita in battello che potrai prendere direttamente di fronte al nostro Hotel.

Villa Carlotta e i segreti di una storia d’amore d’altri tempi 

La splendida dimora venne edificata alla fine del 1600 per volere del marchese Giorgio Clerici, ma fu Gian Battista Sommariva che trasformò il giardino in un immensa location romantica.
Villa Carlotta prese il nome dalla sua nuova proprietaria, Carlotta di Prussia, genuina e intelligente fanciulla nata a Berlino nel 1932, alla quale fu donata in occasione delle nozze con Giorgio II di Sachsen-Meiningen, uomo colto e amante delle belle arti e appassionato botanico che arricchì il vasto parco offrendo un meraviglioso spettacolo della natura tra azalee e arbusti unici.
Il giardino dei bambù, di oltre 3000 metri quadri, richiama con grande realismo le tecniche dell’arte dei giardini giapponesi tra cascate, ruscelli e realizzazioni in pietra. Grazie all’abilità dei nostri giardinieri, presso le serre di Villa Carlotta è stato creato uno spazio aperto al pubblico nel quale vengono raccolti numerosi e antichi attrezzi agricoli, fondamentali per il lavoro, tra tinozze, brente, barili, innaffiatoi, setacci, carriole, torchi e tini per la produzione del vino.

Villa Carlotta: non solo giardino botanico, ma anche preziose opere d’arte

Villa Carlotta racchiude con onestà e imperdibile bellezza grandi opere d’arte e vastissime aree verdi.
Disposta su tre imponenti piani, regala all’ingresso grandi sculture, tra cui quelle del Canova, come Palamede, Amore e Psiche, Tersicore, La Maddalena Penitente e i dipinti del Fidanza.
Salendo nella parte superiore della struttura si accede alla zona dove Carlotta visse e nella quale è possibile ammirare mobili, oggetti, dipinti e decorazioni pittoriche a lei appartenuti. Partendo dalla camera di Carlotta, contenente la statua in gesso dedicata dallo scultore tedesco Ferdinand Müller, si ammira l’affresco della scena campestre di François Var Der Borght sulla parete della Sala dell’Arazzo, per poi giungere alle produzioni francesi in rovere e mogano rosso del Salotto Impero.

Scopri le altre ville e le dimore storiche sul lago di Como

Villa Carlotta non è l’unica dimora storica che ti consigliamo di visitare. Per tutte le info visita gli altri articoli del nostro blog:

Come raggiungere Villa Carlotta?

In auto, dal nostro Hotel Posta Moltrasio, percorrendo la strada statale 340 per Menaggio, in circa 30 minuti.
Ti consigliamo però di godere del meraviglioso panorama che offre il lago di Como (anche perché il parcheggio in quelle zone è sempre un problema), scegliendo di raggiungere Villa Carlotta con il bus di linea – Linea C10 Como – Menaggio – Colico (che passa accanto al nostro Hotel Posta Moltrasio).
La scelta migliore rimane certamente quella di usare il battello (imbarcadero proprio di fronte al nostro Hotel) perché rimarrai stupito dal paesaggio che ti circonderà.                     

Per ogni informazione ulteriore, ti invitiamo a visitare il Sito ufficiale Villa Carlotta.

Al tuo arrivo in Hotel Posta Moltrasio, chiedi informazioni in reception, ti aspetto con tutto lo staff, per aiutarti a organizzare al meglio il tuo tour a Villa Carlotta.

 

PH. Cover> Elliott Brown 

Lascia un commento